Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.

Warning: Declaration of PLL_Walker_List::walk($elements, $args = Array) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/perfe594/public_html/aglianicodelvulture.it/wp-content/plugins/polylang/include/walker-list.php on line 0
  • Italiano
  • English

La storia

LA STORIA

La prima bottiglia di vino Aglianico Allegretti, viene prodotta nel 1985, per hobby e passione, nel 1999 si traduce in azienda agricola con vigneti di proprietà e cantina. Francesco architetto per professione muove i primi passi in questo magico mondo dell’enologia. Ben presto si fa strada la passione che aveva mosso Francesco e piano piano prende corpo la piccola azienda agricola in questo territorio Barile da sempre vocato alla viticoltura. Con la nascita di internet Francesco registra ufficialmente aglianicodelvulture.it, realizza il sito internet, il depliant  e di li comincia a girare il Mondo e conquistare piccoli, ma significativi, mercati del vino esportando in gran parte del mondo.Una storia fantastica piena di interessi e di contatti, perchè il mondo del vino è fatto di contatti, relazioni ed amicizie con importatori, addetti ai lavori, giornalisti e , soprattutto , consumatori.

Ora a distanza di 20 anni, una nuova idea di agricoltura partecipata, ha fatto breccia, realizzando un nuovo progetto di agricoltura e di cantina condivisa legata all’ospitalità ed al turismo.

LA PASSIONE PER IL VINO

“Alla mia compagna ed ai miei genitori per avermi trasmesso l’amore, la passione e la dedizione al lavoro.”

i primi clienti

2001

I primi clienti sono stati trovati sul mercato Regionale e Nazionale, ma ben presto abbiamo raccolto ordini per l’anno seguente 2002, in Lussembrurgo, Svizzera,Germania,Inghilterra, in California USA e Francia .

Evoluzione e Crescita

2007 - 2019

Evoluzione e crescita nell’ultimo decennio sperimentando nuove formule di agricoltura partecipata, ospitalità degustazione di piatti del territorio in Cantina, tuor enogastronomici in Basilicata, Puglia, Campania e Lazio legati a cultura, architettura e storia. Dall’elaborazione di queste idee nasce il nuovo progetto ALLEGRO FARM, che aprirà la propria visione condivisione nel mondo.